La Pagani attua un consistente investimento in nuovi macchinari

Investire in innovazione significa per noi prenderci cura dei nostri clienti, cercando di offrire loro in maniera più efficiente prodotti di qualità ancora più alta.
Dopo aver più che raddoppiato la superficie del nostro capannone alcuni anni fa, lo scorso agosto abbiamo iniziato la fase di realizzazione del secondo step del nostro piano di investimenti; seguirà poi, nei prossimi anni, un terzo step mirato specificamente all’aumento della capacità produttiva del nostro stabilimento, che sta attualmente lavorando a pieno regime.
L’investimento in corso, che risponde ai requisiti di Impresa 4.0, prevede l’installazione di numerosi nuovi silos di stoccaggio del prodotto finito con i relativi sistemi di trasporto e setacciatura; l’aggiunta sulle linee di produzione, successivamente all’essiccazione, di raffreddatori del prodotto; la creazione di un nuovo e completo reparto di confezionamento composto da diverse confezionatrici munite di bilance multiteste, metal detector e controllatrici del peso, incartonatrici, astucciatrice, isola di palettizzazione con robot antropomorfo e avvolgitore automatico dei bancali finiti.
Gli intensi lavori di questi mesi sono già a buon punto e proseguiranno ancora fino alla fine dell’anno.
Ecco alcune fotografie degli interventi che stiamo attuando e dei nuovi macchinari in corso di installazione.

Leave a Reply