Un commosso pensiero per le vittime degli attacchi di Parigi

ribbon-black_68

La Pagani e il progetto Foodsaving

Foodsaving1

La Pagani Industrie Alimentari è stata recentemente partner di Foodsaving “Innovazione Sociale per il Recupero
delle Eccedenze Alimentari”, un progetto coordinato da Università Bocconi, Università Cattolica e Politecnico di Milano, finanziato da Fondazione Cariplo e Regione Lombardia avente come scopi principali:
– lavorare per una migliore strutturazione dell’intero processo di gestione delle eccedenze con la contestuale creazione di opportuni strumenti di monitoraggio e misurazione di efficacia, efficienza e impatto sociale del processo;
– favorire la creazione di network territoriali eterogenei che coinvolgano i diversi attori profit, non profit e pubblica amministrazione;
– riconoscere il valore del volontario favorendone anche la crescita professionale;
– promuovere un lessico condiviso al fine di creare una cultura del non spreco;
– rimuovere le barriere alla donazione al fine di interrompere il ciclo vizioso per cui la pratica dello smaltimento risulta meno onerosa rispetto alla donazione.
Una broshure informativa del progetto (in lingua inglese) e una redatta da CERGAS dell’Università Bocconi e’ qui allegata.
I risultati del lavoro svolto sono stati presentati al convegno tenutosi a Milano, 19 ottobre 2015 Sala degli Stucchi, ALTIS – Via San Vittore 18.

foodsaving2

Si rimanda ai seguenti link:

– http://www.foodsavingproject.it

Malaika Children’s friends: cuocere i tortellini grazie all’energia solare

Pubblichiamo queste foto degli amici della Malaika Children’s friends che mostrano come un buon piatto di tortellini possa essere preparato anche in assenza di gas o fornelli elettrici: altro che piatti pronti per microonde!

Malaika 1 Malaika 2

Click sull’immagine per ingrandire o qui per Malakia Children’s Home su Facebook

I tortellini Pagani all’Ambasciata Italiana di Varsavia

Pubblichiamo le fotografie scattate in occasione del ricevimento tenutosi a Varsavia da S.E. l’Ambasciatore d’Italia, Alessandro De Pedys in occasione del quale gli ospiti hanno gustato i nostri  prodotti. Poco piu’ sotto la lettera di ringraziamento dell’ambasciatore.

Lettera di ringraziamento dell’ Ambasciatore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: